Air Bonsai: arrivano le piante fluttuanti dal Giappone

Una piccola magica stella fa il suo esordio su Kickstarter, è l’Air Bonsai, piccole zolle di verde fluttuanti.

Una novità che arriva dal Giappone firmata Hoshinchu, un’idea semplice ma originale, nuovi Bonsai che volano grazie ad un sistema di magneti che permette loro di fluttuare a mezz’aria, un progetto che attualmente su kickstarter è ancora in cerca di fondi per la realizzazione finale.

La pianta è composta da due parti, la base o energy base, un vaso di porcellana giapponese e la parte superiore, la vera protagonista, la pianta o “little star” in grado di fluttuare nell’aria.

Le parti sono dotate di due magneti posti in modo tale da attrarsi a vicenda raggiungendo un loro equilibrio che permettono alla little star di galleggiare e roteare nell’aria.

littlestar2

E’ possibile sostituire il bonsai con qualsiasi altra pianta, è infatti possibile personalizzare la little star grazie a un kit fai-da-te, che permette di trapiantare la propria pianta preferita sulla “piccola stella”.

e6cf681d02fcc17d9d02f5156b9d7524_original

Una volta scelta la pianta, l’unica accortezza da avere, consiste nel posizionarla al di sopra della base energetica e bagnare la pianta con qualche goccio d’acqua per far funzionare il sistema.

Al momento Air Bonsai non è ancora disponibile in commercio, ma è possibile finanziare il progetto di Hoshinchu sul famoso sito di crowdfunding, Kickstarter, sul quale purtroppo è ancora molto lontano dal goal richiesto.


littlestar

 

foto: Kickstarter

Leave a Comment